Articolo evidenziato

La Repubblica: Lufthansa vince il ricorso su Linate.

Milano. – Arriva una nuova bocciatura — dopo quella dell’Unione europea — per il decreto Lupi che, due anni fa, aveva stabilito l’illegittimità del provvedimento che modificava il rapporto di forza tra gli scali di Linate, Malpensa e Orio, favorendo il primo con una sostanziale liberalizzazione delle rotte.  Adesso è il Tar Lombardia che, accogliendo il ricorso del gruppo Lufthansa, annulla quel decreto, rifacendosi proprio alle … Continua a leggere La Repubblica: Lufthansa vince il ricorso su Linate.

Internet of things (IoT). L’opacità dei nuovi spettri nell’era della trasparenza digitale.

*di Alessandro Biamonte (Proprietà riservata. E’ ammessa la riproduzione con indicazione della fonte e del nome dell’autore. Ogni altro abuso sarà perseguito. Si rappresenta che l’articolo è stato pubblicato sulla rivista Infiniti Mondi n. 3/2017 – ISSN 2532-8417) Internet of things (IoT). L’opacità dei nuovi spettri nell’era della trasparenza digitale. “Gli spiriti non moriranno di fame, ma noi periremo”[1] . Così, Kafka, nelle Lettere a … Continua a leggere Internet of things (IoT). L’opacità dei nuovi spettri nell’era della trasparenza digitale.

Finanza derivata ed Enti territoriali, spunti ricostruttivi

Finanza derivata ed Enti territoriali. Evoluzione normativa, correttivi e prospettive. Alessandro Biamonte 1. Riflessioni preliminari ed evoluzione normativa in tema di finanza derivata. 1.1. L’evoluzione, negli ultimi quattro lustri, in termini di sedimentazione dei nuovi assetti istituzionali degli Enti territoriali (inseriti nel rinnovato contesto nazionale ed europeo), si è accompagnata alla parabola ascendente, e poi discendente, che ha caratterizzato il ricorso agli strumenti di finanza derivata … Continua a leggere Finanza derivata ed Enti territoriali, spunti ricostruttivi

Soccorso istruttorio e autoresponsabilità. La nozione di smaltimento del rifiuto oltre il suo disfacimento.

TAR Lazio, Roma, sez. III quater, Pres. Sapone, Est. Biancofiore, *** (avv.ti Riccardo Savini, Valeria Pelà) contro ASL Roma 5 (Avv. Vincenza di Martino), *** (Avv. Alessandro Biamonte) e *** (Avv. Giuliano Di Pardo), sent. 31.1.2018, n. 1149. 1. L’istituto del soccorso istruttorio in via generale non trova applicazione per le offerte e per i loro elementi costitutivi, in quanto l’integrazione postuma costituirebbe un grave … Continua a leggere Soccorso istruttorio e autoresponsabilità. La nozione di smaltimento del rifiuto oltre il suo disfacimento.

Disturbi specifici dell’apprendimento e tutela dei diritti nel sistema concorsuale pubblico.

T.A.R. Lazio, Roma, Sez. III bis, Pres. Savoia, Est. Pisano, *** (Avv. Alessandro BIAMONTE) contro MIUR e Università *** (Avvocatura Stato), 27.12.2017, n. 12260. ACCOGLIE. 1. La legge declina operativamente il percorso verso l’obiettivo dell’eguaglianza sostanziale e lo fa scolpendo icasticamente un diritto, di valenza rafforzata, in capo alle persone con diagnosi di DSA, ad utilizzare anche negli studi universitari – e a maggior ragione … Continua a leggere Disturbi specifici dell’apprendimento e tutela dei diritti nel sistema concorsuale pubblico.

L’apposizione postuma del vincolo architettonico e parametro di legittimità degli abusi realizzati prima della legge Ponte del 1967.

T.A.R. Campania – Napoli, IV sezione, Pres. Est. Maiello, 12.1.2018, *** (Avv. Raffaello Capunzo) contro Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (Avv.ra Stato) e *** (Avv. Alessandro BIAMONTE) 1. A nulla rileva – in termini di legittimità del provvedimento sanzionatorio comminato dall’organo tutorio (Soprintendenza per i BB.AA.) – l’apposizione postuma (rispetto alla realizzazione dell’opera edilizia) di un vincolo architettonico sull’immobile allorquando il manufatto sia … Continua a leggere L’apposizione postuma del vincolo architettonico e parametro di legittimità degli abusi realizzati prima della legge Ponte del 1967.

Tutela dei diritti e mondi intrusivi digitali. L’inconscio digitale tra cybersecurity e data protection.

di Alessandro Biamonte* (Proprietà riservata. E’ ammessa la riproduzione con indicazione della fonte e del nome dell’autore. Ogni altro abuso sarà perseguito. Si rappresenta che l’articolo è stato pubblicato sulla rivista Infiniti Mondi n. 2/2017 – ISSN 2532-8417) Abstract. Le dinamiche pervasive della rete, segnate da un intrusivo sviluppo progressivo nella vita quotidiana, e l’interconnessione dei sistemi rendono improcastinabile, al di là delle previsioni normative … Continua a leggere Tutela dei diritti e mondi intrusivi digitali. L’inconscio digitale tra cybersecurity e data protection.

Il principio di unicità dell’accertamento come parametro di legittimità. La dipendenza da causa di servizio a margine della crisi ambientale di Seveso del 1976.

CORTE DEI CONTI, SEZIONE PRIMA GIURISDIZIONALE CENTRALE DI APPELLO, Pres. Nicolella, Rel. Loreto, 13.11.2017, n. 459, *** (Avv. Alessandro BIAMONTE) contro Ministero dell’Interno (Avvocatura Generale Stato) e INPS. ACCOGLIE. 1. Il principio della unicità dell’accertamento della dipendenza da causa di servizio previsto dall’art. 12 del D.P.R. n. 461 del 2001, postula che, in presenza di un parere positivo sulla dipendenza dell’infermità già espresso dall’Amministrazione, e … Continua a leggere Il principio di unicità dell’accertamento come parametro di legittimità. La dipendenza da causa di servizio a margine della crisi ambientale di Seveso del 1976.